Archivio

Post Taggati ‘Sorteggio’

La Juventus chiude il conto prima di aprirlo. Cardiff è all’ orizzonte.

3 Maggio 2017 Commenti chiusi

La finalissima Champions 2016 – 2017 che si giocherà in quel di Cardiff con ogni probabilità sarà Real Madrid – Juventus.

Stavolta è la grande occasione per vincere il trofeo agognato da diversi lustri …senza alibi e senza ombre.

Per il triplete e il quinteple……… ci sono gl’ ultimi ostacoli poi se si salteranno sarà Storia vera ed è bene ricordarsi che la Ruota della Fortuna gira una volta sola.

L’ avversario è duro ma battibile. Oltre agli sforzi calcistici, sarà necessario non cadere nella presunzione, di sentirsi vincitori prima della fine, concentrazione massima con un occhio e molti piedi di riguardo per CR7.

A sbagliare e cadere basta un attimo e tutto andrebbe perduto. Gl’ almanacchi della pelota sono pieni di episodi simili.

Ma veniamo ad ora. La urna delle stelle aveva dispensato fortuna ( un altro segno dell’ – Bydd yn flwyddyn dwyfol –   anno divino – in lingua gallese ) regalando ai torinesi l’ antagonista più debole.

E siccome il calcio vive di gelosie e polemiche qualcuno ha parlato di trucchetto favorito…….manolesta, ecc. ecc.

Potrebbe darsi ma le prove non ci stanno e nessuno sarà indagato….oramai non si può fare continuamente un processo ( mediatico ) all’ intenzioni.

A Montercarlo i ragazzi di Allegri si sono imposti per due reti a zero. Squadra attenta e pronta a colpire.

Risolve la questione una doppietta di Higuan.

Bravo e decisivo Dani Alves con assist di pregevole fattura.

In campo la differenza non è solo nei gol ma anche nei valori tecnici e di personalità.

Per il Monaco la strada adesso è  con una pendenza di salita intorno al 30 per cento.

______________

 

Quarti Champions: Juve con il Bayern. Ce la può fare.

Ad essere sinceri poteva andare peggio, considerato la fine che ha fatto il Milan con il Barcellona e che ci poteva stare anche il Real Madrid, le quali le considero superiori.

La Juventus è l’ unica a difendere l’ onore, i colori e la dignità del pallone nostrano nella coppa dalle grandi orecchie. L’ urna di Nyon le ha regalato il Bayern di Monaco. Una sfida classica. Italiani e tedeschi si sono sempre dati battaglia, ma se giocherà come sa fare arriverà alle semifinali. Poi, con il nuovo regolamento di quest’ anno, dovrà rivolgersi nuovamente alla fortuna del sorteggio previsto per il 12 aprile

Ma quando si entra nelle prime quattro di Europa è comunque un ottimo risultato se consideriamo che negl’ ultimi anni la Juventus più volte non ha nemmeno partecipato ad una competizione europea oppure è uscita anzitempo facendo delle pessime figure.

Stavolta l’ occasione per il riscatto continentale è nelle sue mani. Ha tutte le carte inregola per oltrepassare anche questo ostacolo, con l’ innegabile vantaggio di uno Scudetto quasi già conquistato. La squadra è pronta, matura e tranquilla per conludere questa stagione che le sta dando grandissime soddisfazioni. Si giocherà prima in Germania quindi  il ritorno a Torino.

Il Bayern Monaco è un organico organizzato ed è saldamente in testa nella Bundesliga con molti punti di vantaggio. Tra le sue fila ci sono giocatori importanti come Robben e Lahm ma comunque è battibile nel doppio confronto e con una difesa non sempre all’ altezza della situazione. E’ vero che è arrivato nelle ultime due finalissime di Champions League però in entrambe le partite ha perso.

Nel girone eliminatorio è giunto primo insieme al Valencia mentre agl’ ottavi ha faticato con l’ Arsenal qualificandosi grazie alla regola dei gol in trasferta.

Qui sotto il tabellone dei quarti.

 

Champions League: sorteggi abbordali per Juve e Milan

La Juventus ritorna un Champions e ritrova il Chelsea. Ma il girone non è dei più proibitivi poichè gli ucraini dello Shaktar e i danesi del Nordsjaelland,  sono due squadre abbordabili.

Scongiurato quindi il temuto girone di ferro.

Bene anche il Milan, testa di serie in prima fascia che se la vedrà con i russi dello Zenit allenati dal bravo Luciano Spalletti, i belgi dell’ Anderlech e il Malaga.

Questi i gruppi che sono usciti dall’ urna di Monaco oggi pomeriggio.

group a

Porto(POR)

Dynamo Kyiv(UKR)

PSG(FRA)

Dinamo Zagreb(CRO)

group b

Arsenal(ENG)

Schalke(GER)

Olympiacos(GRE)

Montpellier(FRA)

group c

Milan(ITA)

Zenit(RUS)

Anderlecht(BEL)

Málaga(ESP)

group d

Real Madrid(ESP)

Man. City(ENG)

Ajax(NED)

Dortmund(GER)

group e

Chelsea(ENG)

Shakhtar Donetsk(UKR)

Juventus(ITA)

Nordsjælland(DEN)

group f

Bayern(GER)

Valencia(ESP)

LOSC(FRA)

BATE(BLR)

group g

Barcelona(ESP)

Benfica(POR)

Spartak Moskva(RUS)

Celtic(SCO)

group h

Man. United(ENG)

Braga(POR)

Galatasaray(TUR)

CFR Cluj(ROU)