Archivio

Post Taggati ‘automobile’

Buon compleanno Mille Miglia.

18 Maggio 2017 Commenti chiusi

Oggi parte la Mille Miglia che compie la bellezza di 90 anni ma come ci ricorda il Corriere della Sera non è più il quadro dipinto dall’ indimenticabile Lucio Dalla.

Qui c’è la Storia dell’Auto italiana e non solo: il Mito di Enzo Ferrari, lo straordinario coraggio di Nuvolari o di Ascari, le annose rivalità tra l’ Alfa Romeo, la Fiat, la Maserati e la Mercedes, pezzi di un Paese che sopravvive solamente nelle memorie dei nostri padri e che evocarono gesta irripetibili e sicuramente più genuine.

Adesso nel mondo dell’ Automobile e delle corse impera il protagonismo dettato dalla tecnologia miliardaria, dalla potenza economica dei petroldollari da regole talvolta discutibil pur di fare business in cui i duellanti vanno a oltre 300 chilometri orari in circuiti chiusi dove i media la fanno da padrone con ore di diretta e si chiamano Vettel, Alonso, Hamilton………….

________________

RIFERIMENTI:    http://gianlucafiesoli.blog.tiscali.it/2009/05/18/mille_miglia_2009__passano_gl__anni_ma_il_fascino_non_tramonta_mai_______1988519-shtml/

 

Fotografia: Mille Miglia 2009, passaggio agl’ Uffizi. GianlucaFiesoli

Caro mio la fretta si paga……e salata.

La Firenze – Pisa - Livorno è una strada di grande comunicazione dove il limite è di 90 km orari. Ma in considerazione del fatto che buona parte del percorso è rettilineo induce a ” tirare ” con facilità nonostante vi siano  autovelox e talvolta anche controlli di polizia. Giusto così,  poichè i limiti vanno rispettati e gli incidenti, i quali sono sempre in agguato, devono essere evitati.

Le regole sono indiscutibili ( o quasi ), e anche se qualcuno è investito di un potere di tutto rispetto non dovrebbe esserci alcuna eccezione.

Marco Filippeschi è il Sindaco di Pisa e come tutti i politici di livello sono spesso oberati di lavoro. Appuntamenti in agenda, ( così si dice ….) irrinunciabili e vicini l’ uno con l’ altro.

Una vita di corsa……. Ma il Prefetto di Firenze non la pensa a questo modo e quindi la ” legge è uguale per tutti “.

Però il Preposto ha respinto l’ istanza per una multa in cui un auto blu del Comune di Pisa con il Sindaco a bordo viaggiava a velocità molto elevata sulla FI – PI- LI.

Il primo cittadino aveva motivato il ricorso che a causa di un importante impegno istituzionale aveva chiesto al suo autista di andare celeremente………

Fine della storia. Oltre 350 euro di multa sono state pagate dall’ amministrazione pisana.

________________________

Sesso e corna: il declino del motel.


 

Una volta gl’ alberghetti o  i motel erano i prediletti.  Riparati, discreti, puliti, un rifugio per l’ Amore clandestino o anche vacanziero. 

Prosegui la lettura…